Elenco Nobiliare Sardo aggiornato.

MAMELI
(torna all'inizio)

estinta

 

ORIGINE: Gairo.
DIMORA: Genova.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 7.5.1784, Antonio Vincenzo, da Vittorio Amedeo III Re di Sardegna.
STEMMA: D'oro alla torre di due palchi di rosso, merlata alla ghibellina, accostata dalle due metà di una stella di sei raggi di rosso e fondata sulla campagna di verde.

+ Adele di Gian Battista, di Giorgio- Nob. Donna.


 

MANCA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Sassari.
DIMORA: Parigi, Cannes, Roma, Venezia, Ostiano (Cr), Milano, Lenno (Co).
CONCESSIONI: Generosità e Cavalierato Ered., 31.8.1439, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Signore di Thiesi, Cheremule e Bessude, 1436, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Signore di Usini e Tissi, 2.12.1544, Giacomo Manca Ram.
Conte di San Giorgio, Giacomo Manca de Homedes, 21.4.1643, da Filippo IV Re di Spagna (estinto).
Marchese di Mores, Giacomo Manca Ledà, 30.1.1656, da Filippo IV Re di Spagna.
Marchese di Montemaggiore, rinnovazione del 1727, a Stefano Manca Pilo Marchese di Mores.
Duca dell’Asinara, Antonio Manca Amat, 27.4.1775, da Vittorio Amedeo III Re di Sardegna (estinto).
Barone di Ossi, Giovanni Manca Amat, 1778, per rinnovazione ad Antonio Manca Amat (estinto)
Duca di Vallombrosa, Vincenzo Manca Amat, 1.8.1817, da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna (estinto).
Cav. Nob. Don.
STEMMA: Di rosso al sinistrocherio armato d'argento movente dal fianco destro ed impugnante una spada al naturale alta in palo; in punta dello scudo un elmo d'argento di fronte, semiaperto, ornato di tre penne di struzzo d'argento e d'azzurro.
MOTTO: Labor omnia vincit.


+ Antonio di Luigi Riccardo, di Antonio- Cav. Nob. Don - Duca dell'Asinara, Duca di Valle Ombrosa, Marchese di Mores e Montemaggiore, Conte di San Giorgio, Barone di Ossi.
+ Rosaline di Amedeo, di Riccardo, in Sabran-PontŔves - Nob. Donna- Nob. dei Duchi dell'Asinara e Valle Ombrosa.

+ Alberto di Vincenzo, di Alberto - Cav. Nob. Don, Duca dell'Asinara, Marchese di Mores e Montemaggiore, Conte di San Giorgio, Barone di Ossi.
+ Camilla di Vincenzo, di Alberto, in Piazzolla - Nob. Donna, Nob. dei Duchi dell'Asinara.
+ Chiara di Vincenzo, di Alberto, in Braga - Nob. Donna, Nob. dei Duchi dell'Asinara.

Gerolama di Antonio, di Alberto, in Fontanesi - Nob. Donna- Nob. dei Duchi dell'Asinara.


 

MANCA
Ramo della precedente
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Sassari.
DIMORA: Laconi, Cagliari, Roma
CONCESSIONI: Cav. Ered., 31.8.1439, con Generosità, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Signore di Thiesi, Cheremule e Bessude, 1436, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Signore di Usini e Tissi, 2.12.1544, Giacomo Manca Ram.
Marchese di Mores, Giacomo Manca Ledà, 30.1.1656, da Filippo IV Re di Spagna.
Marchese di Montemaggiore, rinnovazione del 1727, a Stefano Manca Pilo Marchese di Mores.
Conte di San Placido, 22.7.1800, Giovanni Manca Brea, da Carlo Emanuele IV Re di Sardegna (estinto).
Marchese di Villahermosa e S. Croce, 10.10.1818, Stefano da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna.
Marchese di Nissa, 5.1.1836, Giovanni da Carlo Felice Re di Sardegna.
Cav. Nob. Don.
Marchese di Busachi, Giacomo Manca Ledà per cessione del feudo fattagli dalla madre e formale investitura del 23.7.1839 (estinto).
STEMMA: Di rosso al sinistrocherio armato d'argento movente dal fianco destro ed impugnante una spada al naturale alta in palo; in punta dello scudo un elmo d'argento di fronte, semiaperto, ornato di tre penne di struzzo d'argento e d'azzurro.
MOTTO: Labor omnia vincit.


Giovanni di Stefano, di Giovanni- Cav. Nob. Don - Marchese di Villahermosa e S.Croce -Marchese di Nissa - Marchese di Mores - Marchese di Montemaggiore - Signore di Usini e Tissi.
Stefano di Giovanni, di Stefano- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Emilia di Giovanni, di Stefano- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Paola di Giovanni, di Stefano- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giovanna di Giovanni, di Stefano- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giuseppe di Stefano, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Jaime di Giuseppe, di Stefano- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Umberto di Jaime, di Giuseppe - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Andrea di Jaime, di Giuseppe - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Antonia di Jaime, di Giuseppe - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Lorenzo di Giuseppe, di Stefano- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Jaime di Lorenzo, di Giuseppe - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Emilia di Lorenzo, di Giuseppe - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Francesca di Giuseppe, di Stefano, in Spinas - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Alessia di Giuseppe, di Stefano, in Tozzi - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Cristina di Giuseppe, di Stefano, in Pupillo - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Caterina di Giuseppe, di Stefano- Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Andreina di Stefano, di Giovanni, in Senni- Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Mariangela di Stefano, di Giovanni, in Mancinelli Scotti- Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Maria Luisa di Stefano, di Giovanni - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

+ Enrico di Giovanni, di Stefano- Cav. Nob. Don - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Gianluigi di Enrico, di Giovanni- Cav. Nob. Don - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Elisabetta di Enrico, di Giovanni, in Passino - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Bernadette di Enrico, di Giovanni, in Todde - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

+ Bonaria di Giovanni, di Stefano, in Manca di Villahermosa - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

Michele di Luigi, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

Giacomo di Giovanni, di Giacomo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Alessandro di Giacomo, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Lorenzo di Alessandro di Giacomo - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Stefano di Giacomo, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giovanni di Giacomo, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Antonio di Giovanni, di Giacomo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Massimiliano di Antonio, di Giovanni- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Marco di Massimiliano di Antonio - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Guglielmina di Massimiliano di Antonio - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Beatrice di Massimiliano di Antonio - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Roberta di Antonio, di Giovanni, in Frau - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Ignazio di Giovanni, di Giacomo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Gabriella di Giovanni, di Giacomo, in Saccheri - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Angelo di Ignazio, di Giacomo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Brancaccio di Ignazio, di Giacomo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Maria Bonaria di Ignazio, di Giacomo, in Manca di Nissa- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Eugenia di Ignazio, di Giacomo, in Zucca- Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Giacomo di Oliviero, di Giacomo - Cav. Nob. Don - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Andrea di Giacomo, di Oliviero - Cav. Nob. Don - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Edoardo Maria di Andrea, di Giacomo - Cav. Nob. Don - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Matilde Maria di Andrea, di Giacomo - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Elena di Giacomo, di Oliviero - Nob. Donna, in Lanzani - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

Vincenzo di Stefano, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Stefano di Vincenzo di Stefano - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Sofia di Vincenzo, di Stefano - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Carlo di Stefano, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Simone di Eugenio, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Eugenia di Simone, di Eugenio- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Costanza di Simone, di Eugenio- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Francesca Sofia di Simone, di Eugenio- Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Paolo di Vincenzo, di Stefano- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Armando di Paolo, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Paolo di Armando, di Paolo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Livia di Armando, di Paolo - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Michele di Paolo, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giacomo di Michele, di Paolo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
William di Mario, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
William Mario di William, di Mario - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Alexander Luigi di William, di Mario - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

+ Carlo di Emanuele, di Carlo Felice - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Raimondo di Emanuele, di Carlo Felice- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Maria Emma di Raimondo, di Emanuele - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Angelica di Emanuele, di Carlo Felice - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Virginia di Emanuele, di Carlo Felice - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Concetta di Emanuele, di Carlo Felice, in Onali - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Giovanni di Emanuele, di Carlo Felice- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Stefano di Vincenzo, di Carlo Felice- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Vincenzo di Stefano, di Vincenzo- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Enrico di Vincenzo, di Stefano - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Stefano di Vincenzo, di Stefano - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giulia di Vincenzo, di Stefano - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Anna di Vincenzo, di Stefano - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Maria Luisa di Vincenzo, di Stefano - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Luisa di Stefano, di Vincenzo - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Carlo di Vincenzo, di Carlo Felice- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giovanna di Carlo, di Vincenzo, in Scanagatta - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Angelica di Carlo, di Vincenzo, in Huober - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Maria Teresa di Vincenzo, di Carlo Felice, in Frigo - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Angelica di Vincenzo, di Carlo Felice, in de Filippi - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Ernesta di Vincenzo, di Carlo Felice, in Sgualdini - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Clementina di Vincenzo, di Carlo Felice, in Carta - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Luisa di Vincenzo, di Carlo Felice, in Manca di Villahermosa - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Maria di Vincenzo, di Carlo Felice, in Coppoli - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Gianna di Vincenzo, di Carlo Felice, in Guidi - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

+ Giusta di Francesco, di Enrico - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Carlo di Gaetano, di Enrico- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Maria Bonaria Giada di Carlo, di Gaetano, in Cacciapaglia - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Ettore di Gaetano, di Enrico- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Stefano di Ettore, di Gaetano - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giacomo di Stefano, di Ettore - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Tommaso di Stefano, di Ettore - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
+ Rosanna di Gaetano, di Enrico - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Giuseppe di Enrico, di Enrico- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Roberto Enrico di Giuseppe di Enrico - Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Gabriela di Roberto Enrico, di Giuseppe - Nob. Donna - Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Mario di Enrico, di Enrico- Cav. Nob. Don- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.
Maria Caterina di Enrico, di Enrico - Nob. Donna- Nob. dei Marchesi di Villahermosa.

 

 

MANCA
Ramo delle precedenti
discendente da Don Diego Manca Pilo, di Giacomo Manca Carnicer Marchese di Mores
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Sassari.
DIMORA: Sassari, Cagliari, Roma
CONCESSIONI: Cav. Ered., 31.8.1439, con Generosità, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Signore di Thiesi, Cheremule e Bessude, 1436, Giovanni, da Alfonso V d'Aragona.
Marchese di Mores, Giacomo Manca Ledà, 30.1.1656, da Filippo IV Re di Spagna.
Cav.Nob. Don.
STEMMA: Di rosso al sinistrocherio armato d'argento movente dal fianco destro ed impugnante una spada al naturale alta in palo; in punta dello scudo un elmo d'argento di fronte, semiaperto, ornato di tre penne di struzzo d'argento e d'azzurro.
MOTTO: Labor omnia vincit.

Diego di Edgardo, di Guido- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Pietro di Diego, di Edgardo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Elene di Diego, di Edgardo- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Pietro di Edgardo, di Guido- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Massimiliano di Pietro, di Edgardo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Paola di Pietro, di Edgardo- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Anna di Edgardo, di Guido, in Cicu - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Maria Luisa di Edgardo, di Guido, in Raccis - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Chiara di Edgardo, di Guido, in Bosellato - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.

+ Fernando di Ettore, di Vincenzo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Giulia di Fernando, di Ettore, in Ferretti - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
+ Diego di Ettore, di Vincenzo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Nina di Diego, di Ettore- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
+ Amalia di Ettore, di Vincenzo, in Gattinara- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Maria Grazia di Ettore, di Vincenzo, in Boiral- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.

Antonio di Gabriele, di Celestino- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
+ Maria Celeste di Gabriele, di Celestino- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Angela di Gabriele, di Celestino- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
+ Giacomo di Celestino, di Vincenzo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Celestino di Giacomo, di Celestino- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Giuseppina di Giacomo, di Celestino, in Madau- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Chiara Maria di Celestino, di Vincenzo, in Mulas- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Simonetta di Celestino, di Vincenzo, in Passeroni- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.

Aldo di Antonio, di Vincenzo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Rosalia di Aldo, di Antonio, in Melis- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
Franca di Sergio, di Antonio- Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di Mores.
+ Ettore di Antonio, di Vincenzo- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Antonio di Ettore, di Antonio- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.
Sergio di Ettore, di Antonio- Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di Mores.


MANNI SANNA
(torna all'inizio)


ORIGINE: Vedi Sanna di San Martino.
DIMORA: Oristano.
RINNOVAZIONE: RR.LL.PP. 15.3.1971 Conte di San Martino (Vedi Sanna di San Martino).


Paolo di Rodolfo e Maria Laura Sanna Contessa di San Martino, Conte di San Martino.

Rodolfo di Paolo, di Rodolfo - Nob. dei Conti di San Martino.
Francesco di Paolo, di Rodolfo - Nob. dei Conti di San Martino.

 


 

MANNO
(torna all'inizio)

ORIGINE: Alghero.
DIMORA: Torino.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 4.1.1815, Antonio, da Vittorio Emanuele I, Re di Sardegna.
Barone, 29.1.1833, Giuseppe, da Carlo Alberto Re di Sardegna.
Barone, 1970, Vittorio Manno Asinari, da Umberto II.
STEMMA: D'azzurro alla banda accompagnata in capo da un braccio destro armato, movente dall'angolo sinistro del capo, impugnante un trafiere abbassato, in punta da una stella, il tutto d'argento.
MOTTO: Ad fortia.

Giuseppe di Antonio, di Giuseppe - Barone - Cav. Nob. Don.
Antonio di Giuseppe, di Antonio - Cav. Nob. Don, Nob. dei Baroni.
Tommaso di Antonio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don, Nob. dei Baroni.
Maria Teresa di Giuseppe, di Antonio- Nob. Donna, Nob. dei Baroni.
Vittorio di Antonio, di Giuseppe - Barone - Cav. Nob. Don.
Carlotta di Eugenio, di Giuseppe, in Bloxedige- Nob. Donna, Nob. dei Baroni.
Giulia di Eugenio, di Giuseppe, in Vercelli- Nob. Donna, Nob. dei Baroni.
Claudia di Giuseppe, di Antonio- Nob. Donna, Nob. dei Baroni.

 

 

MARAMALDO
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Ancona.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, Conte della Minerva, Nicol˛, 14.6.1777, da Carlo Emanuele III, Re di Sardegna. Titolo passato per successione ai Pes ed ai De Arcayne
STEMMA: D'argento alla montagna di verde uscente dall'angolo sinistro della punta, sormontata dalla figura di Minerva di carnagione vestita d'azzurro con mantello di rosso svolazzante, elmo d'acciaio al naturale pennacchiato di rosso, d'azzurro e d'argento, sostenuta da nuvole al naturale, tenente con la mano destra una lancia d'oro in banda in atto di percuotere la vetta della montagna.
Riconoscimento D.M. 28.9.1938, Consulta Araldica.

Mariangela di Angelo, di Raffaele, in Spina - Nob. Donna, Nobile dei Conti della Minerva.
Maria Teresa di Angelo, di Raffaele - Nob. Donna, Nobile dei Conti della Minerva.
Maria Pia di Angelo, di Raffaele in Tenderini - Nob. Donna, Nobile dei Conti della Minerva.

 

 

MARCELLO
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Ovodda.
DIMORA: Ovodda.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 30.3.1799, Domenico, da Carlo Emanuele IV Re di Sardegna.
STEMMA: Inquartato: al 1░ d'azzurro a cinque stelle d'oro ordinate in decusse ed in punta un mare al naturale; al 2░ d'argento con due mani che si stringono; al 3░ d'argento alla sedia di rosso; al 4░ d'azzurro al cervo al naturale, fermo.

+ Giovanni di Stefano, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
+ Maria Francesca di Giovanni, di Stefano - Nob. Donna.
+ Gaetana Luigia di Stefano, di Giovanni, in Matta - Nob. Donna.
+ Ferdinando di Stefano, di Giovanni - Cav. Nob. Don.

 

 

MASSIDDA
(torna all'inizio)


ORIGINE: Santulussurgiu.
DIMORA: Cagliari
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 13.12.1777, Martino, da Vittorio Amedeo III, Re di Sardegna.
STEMMA: Inquartato: nel 1° d'azzurro alla torre aperto e torricellata d'argeno murata di nero e sostenente tre cannoni d'oro fustati di rosso, posti due ai fianchi e uno in mezzo; nel 2° d'argento alla spada di rosso guarnita d'oro, alta posta in sbarra, colla bordatura di rosso; nel 3° d'oro al pugno destro di carnagione con l'indice disteso, esso pugno reciso di rosso e posto in sbarra; nel 4° d'azzurro alla penna d'argento in palo.

Diego di Ignazio, di Diego- Cav. Nob. Don.
Ignazio di Diego, di Ignazio- Cav. Nob. Don.
Sergio di Diego, di Ignazio- Cav. Nob. Don.
Maurizio di Diego, di Ignazio- Cav. Nob. Don.
Anna Maria di Ignazio, di Diego- Nob. Donna.
Costante di Proto, di Diego- Cav. Nob. Don.
Andrea di Costante, di Proto- Cav. Nob. Don.
Corinna di Costante, di Proto- Nob. Donna.
Franca di Proto, di Diego- Nob. Donna.
Aldo di Giuseppe, di Diego- Cav. Nob. Don.
Giorgio di Giuseppe, di Diego- Cav. Nob. Don.
Guido di Giorgio, di Giuseppe- Cav. Nob. Don.
Maria di Giorgio, di Giuseppe- Nob. Donna.
Carla di Giorgio, di Giuseppe- Nob. Donna.
Piero di Giuseppe, di Diego- Cav. Nob. Don.
Paola di Piero, di Giuseppe- Nob. Donna.
Laura di Piero, di Giuseppe- Nob. Donna.
Francesco di Giuseppe, di Diego- Cav. Nob. Don.

Andrea di Francesco, di Giuseppe- Cav. Nob. Don.
Diego di Francesco, di Giuseppe- Cav. Nob. Don.
Paolo di Giuseppe, di Diego- Cav. Nob. Don.
Giovanni di Paolo, di Giuseppe- Cav. Nob. Don.
Gabriele di Paolo, di Giuseppe- Cav. Nob. Don.
Maria Francesca di Paolo, di Giuseppe- Nob. Donna.
Marta di Giuseppe, di Diego- Nob. Donna.
Cecilia di Giuseppe, di Diego- Nob. Donna.
Fausto di Marco, di Diego- Cav. Nob. Don.
Enrico di Fausto, di Marco- Cav. Nob. Don.
Lilia di Marco, di Diego, in Villa Santa- Nob. Donna.
Oretta di Marco, di Diego- Nob. Donna.

+ Artemio di Carlo, di Francesco- Cav. Nob. Don.
Carlo di Nunzio, di Carlo- Cav. Nob. Don.
Rosetta di Giuseppe, di Diego- Nob. Donna.
Vincenza di Carlo, di Francesco- Nob. Donna.
Maria di Carlo, di Francesco, in Steri- Nob. Donna.

 

 

MATZEU
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Gonnostramatza.
DIMORA: Cagliari
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, Luigi, 10.9.1803, da Vittorio Emanuele I, Re di Sardegna.
STEMMA: D'azzurro al mare fluttuoso dal quale esce uno scoglio sormontato da un covone di spighe di grano al naturale legato di rosso, accompagnato da una sciabola manicata d'oro con la punta all'in su verso il lato sinistro dello scudo e da un'aurora di rosso movente dal cantone destro dello scudo.
Concessione: Luigi con R.D. 5.7.1810.
Riconoscimento: D.M. 30.3.1927, Consulta Araldica.

Elenco Malta

Giusto di Antonio, di Daniele- Cav. Nob. Don.
Massimino di Giusto, di Antonio- Cav. Nob. Don.
Giuseppino di Giusto, di Antonio- Cav. Nob. Don.
Dante di Giusto, di Antonio- Cav. Nob. Don.
Mario di Giusto, di Antonio- Cav. Nob. Don.
Beatrice di Giusto, di Antonio- Nob. Donna.
Fausto di Antonio, di Daniele- Cav. Nob. Don.
Virginia di Antonio, di Daniele- Nob. Donna.
Maria Teresa di Antonio, di Daniele- Nob. Donna.

 

MELIS
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Fonni.
DIMORA: Firenze - Mamoiada.
CONCESSIONI: Cav. Nob. Don, 16.4.1610, Giovanni Stefano, da Filippo III, Re di Spagna
5.12.1624, Giovanni Sisinnio, da Filippo IV Re di Spagna.
30.6.1688, Giovanni Melis Satta, da Carlo II Re di Spagna.
STEMMA: D'argento ad un alveare sulla pianura di verde circondato da api, tutto al naturale (conc. 16.4.1610). 2° arma: D'argento al melo verde e fruttato di rosso, affiancato da due alveari nei quali entrano le api, il tutto sul monte di verde (conc. 5.12.1624).

+ Federico di Raimondo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Maria Luisa di Raimondo, di Francesco - Nob. Donna.
Luciana di Raimondo, di Francesco - Nob. Donna.

Elenco Malta

Ignazio di Agostino- Cav. Nob. Don.
Maria di Ignazio, di Agostino-Nob. Donna.
Giovanni di Ignazio, di Agostino- Cav. Nob. Don.
Agostino di Ignazio, di Agostino- Cav. Nob. Don.
Anna di Ignazio, di Agostino-Nob. Donna.
Raffaela di Ignazio, di Agostino-Nob. Donna.
Maria Giovanna di Ignazio, di Agostino-Nob. Donna.
Rita di Ignazio, di Agostino-Nob. Donna.
Francesca di Giovanni, di Ignazio-Nob. Donna.
Emanuele di Giovanni, di Ignazio- Cav. Nob. Don.

 

 

MELONI
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Pozzomaggiore.
DIMORA: Sassari - Pozzomaggiore
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 15.5.1738, Antonio, da Carlo Emanuele III, Re di Sardegna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° d'azzurro al crescente montante d'argento in mezzo a tre stelle dello stesso, 2 e 1; nel 2° d'oro al popone fogliato e posto sulla pianura erbosa, il tutto naturale.
MOTTO: Suo tempore prosunt.

Piero di Antonio, di Antonio- Cav. Nob. Don.
Giovanni di Antonio, di Antonio- Cav. Nob. Don.
+ Maria di Antonio, di Nicolò, in Fumu- Nob. Donna.
+ Luisa di Antonio, di Nicolò- Nob. Donna.
Caterina di Antonio, di Nicolò, in Cuccuru- Nob. Donna.

+ Nicolò di Salvatore, di Nicolò- Cav. Nob. Don.
Maria di Salvatore, di Nicolò, in Serra- Nob. Donna.
Luigia di Salvatore, di Nicolò, in Pinna- Nob. Donna.

 

 

MELONI
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Santulussurgiu.
DIMORA: Novara - Fonni - Genova - Milano.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 1.2.1713, Diego, dalla regina Isabella, Reggente, per Filippo V Re di Spagna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° d'azzurro alla banda d'oro; nel 2° d'azzurro al mare d'argento fra due scogli al naturale, accompagnato in capo da una stella di sei raggi d'oro.

Antonia di Francesco, di Stefano- Nob. Donna.
Stefania di Francesco, di Stefano- Nob. Donna.

Stefano di Cesare Luigi, di Stefano- Cav. Nob. Don.
Giuliano di Cesare Luigi, di Stefano- Cav. Nob. Don.
Luigi di Stefano, di Francesco- Cav. Nob. Don.
Carlo di Stefano, di Francesco- Cav. Nob. Don.
Ida Valeria di Stefano, di Francesco- Nob. Donna.
Chantal di Stefano, di Cesare Luigi- Nob. Donna.
Giulia di Stefano, di Cesare Luigi- Nob. Donna.
Matteo di Giuliano, di Cesare Luigi- Cav. Nob. Don.

Roberto Luigi di Antonio - Cav. Nob. Don.
Lavinia di Roberto Luigi di Antonio - Nob. Donna.
Emanuela di Roberto Luigi di Antonio - Nob. Donna.
Lidia Maria di Antonio, in Pettinaroli - Nob. Donna.

 

 

MINUTILI (o Minutily)
(torna all'inizio)

ORIGINE: Napoli.
DIMORA: Pattada-Ozieri-Sassari.
RICONOSCIMENTO: Nobiltà e arma a Francesco, da Carlo V Imperatore il 12.12.1555.
Cortes 1558: ammessi i discendenti di Francesco quali Cavalieri Nobili Don.
STEMMA: Di rosso al leone rampante di vaio.


+ Gian Maria (Mimmia) di Giovanni Maria, di Antonio Elia- Cav. Nob. Don.
Antonina di Giovanni Maria, di Antonio Elia- Nob. Donna.
Caterina Angela di Giovanni Maria, di Antonio Elia, in Campus- Nob. Donna.

 

 

MULAS
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Bono.
DIMORA: Milano-Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don., 15.6.1729, Nicolò Ambrogio Mulas Rubatta, da Vittorio Amedeo II Re di Sardegna.
STEMMA: D'argento al pino nudrito sulla pianura erbosa al naturale ed una mula, pure al naturale, cinghiata di rosso, ferma sulla pianura attraversante.
Riconoscimento D.M. 11.10.1938, Consulta Araldica.


Francesco di Mario, di Pietro Paolo - Cav. Nob. Don.

Federico di Raimondo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Patrizia di Federico, di Raimondo - Nob. Donna.
Tullio di Raimondo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.

 

MUNTONI
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Gergei.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don., 18.1.1741, Giovanni Battista, da Carlo Emanuele III Re di Sardegna.
STEMMA: D'argento all'albero di verde nudrito sulla sommità di un'alta montagna al naturale.

Sandro di Carlo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Guglielmo di Sandro, di Carlo - Cav. Nob. Don.
Francesco di Carlo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Alessandra di Francesco, di Carlo - Nob. Donna.
Ludovico di Francesco, di Carlo - Cav. Nob. Don.
Rosina di Carlo, di Francesco - Nob. Donna.
Giannina di Carlo, di Francesco - Nob. Donna.
+ Sergio di Francesco, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Francesco di Sergio, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Elena di Francesco, di Sergio - Nob. Donna.
Marta di Francesco, di Sergio - Nob. Donna.
Sandro Enrico di Sergio, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Sergio Filippo Maria di Sandro Enrico, di Sergio - Cav. Nob. Don.
Anna Rebecca Maria di Sandro Enrico, di Sergio - Nob. Donna.
Maria Elisa Jolanda di Sandro Enrico, di Sergio - Nob. Donna.
Elisabetta di Sergio, di Francesco, in Petruso - Nob. Donna.
Bruno di Francesco, di Francesco - Cav. Nob. Don.
+ Franco di Francesco, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Francesca di Franco, di Francesco - Nob. Donna.
Giulia di Franco, di Francesco - Nob. Donna.

Luigi di Attilio, di Luigi - Cav. Nob. Don.
Maria di Attilio, di Luigi - Nob. Donna.
Angela di Attilio, di Luigi - Nob. Donna.

Giovanni di Francesco, di Salvatore - Cav. Nob. Don.
Salvatore di Francesco, di Salvatore - Cav. Nob. Don.
Alberto di Francesco, di Salvatore - Cav. Nob. Don.
+ Giuseppe di Francesco, di Salvatore - Cav. Nob. Don.
Maria di Francesco, di Salvatore - Nob. Donna.
+ Laura di Francesco, di Salvatore - Nob. Donna.
Tilde di Francesco, di Salvatore - Nob. Donna.

 

 

MURA
(torna all'inizio)


ORIGINE: Sorradile - Busachi.
DIMORA: Cagliari - Santu Lussurgiu - Samugheo.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 13.6.1778, Donna Maura Marras e figli avuti dal fu Giovanni Pietro Maria Mura, da Vittorio Amedeo III Re di Sardegna.
STEMMA: D'azzurro al moro naturale fruttato di rosso, nudrito sulla pianura d'oro addestrato da una zappa d'argento manicata d'oro in sbarra, appoggiata al tronco e sinistrata da un leone d'oro.

+ Salvatore di Gavino, di Salvatorangelo - Cav. Nob. Don.
Nicola di Salvatore, di Gavino - Cav. Nob. Don.
Antonella di Salvatore, di Gavino - Nob. Donna.
Carla di Salvatore, di Gavino - Nob. Donna.
Beatrice di Salvatore, di Gavino - Nob. Donna.

+ Antonino di Gavino, di Salvatorangelo - Cav. Nob. Don.
Gavino di Antonino, di Gavino - Cav. Nob. Don.
Luigi di Gavino, di Salvatorangelo - Cav. Nob. Don.
Antonio di Luigi, di Gavino - Cav. Nob. Don.
Roberto di Luigi, di Gavino - Cav. Nob. Don.


 

MUSIO
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Orune.
DIMORA: Cagliari - Sassari - Torino - Roma.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don., 22.7.1803, Antonio, Francesco Angelo, Bartolomeo, Costantino, Giov. Battista, Sac. Arcid. (pers.), Giuseppe, Sac. (pers.), Gavino, Can. (pers.), tutti Fratelli, da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna.
STEMMA: Partito: nel 1° di rosso alla montagna al naturale sormontata da un destrocherio d'argento movente dalla destra ed impugnante una spada dello stesso, alta in palo, manicata d'oro; nel 2° d'azzurro alla torre d'argento sulla pianura erbosa al naturale e sormontata da un giglio d'oro.

+ Gavino di Giuseppe, di Gavino - Cav. Nob. Don.
+ Fede di Giuseppe, di Gavino, in Rossetti - Nob. Donna.
Giovanna di Giuseppe, di Gavino, in Tului - Nob. Donna.

+ Vittorio di Giulio, di Gavino - Cav. Nob. Don.
Paolo di Vittorio, di Giulio - Cav. Nob. Don.
+ Teresa di Giulio, di Gavino - Nob. Donna.
+ Bianca di Giulio, di Gavino, in Sanna - Nob. Donna.

Elenco Malta

Bartolomeo di Giovanni, di Bartolomeo- Cav. Nob. Don.


 

MUSIO
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Serrenti.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 19.5.1835 (pers.), Efisio, da Carlo Alberto Re di Sardegna.
Cav. Nob. Don, 31.1.1837, ai figli e discendenti di Efisio suddetto, da Carlo Alberto Re di Sardegna.

Luigi di Enrico, di Luigi - Cav. Nob. Don.
Enrico di Luigi, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Isabella di Enrico, di Luigi - Nob. Donna.