Elenco Nobiliare Sardo aggiornato

CANELLES (Canyelles)
(torna all'inizio)


ORIGINE: Catalogna.
DIMORA: Cagliari - Trieste.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 21.12.1630, Gian Stefano, da Filippo IV Re di Spagna; 30.8.1683 - Giov. Maria, da Carlo II Re di Spagna.
STEMMA: Spaccato, nel 1° d’oro all’aquila bicipite imperiale di nero coronata, tenente con l’artiglio destro una spada, col sinistro uno scettro, il tutto d’oro; nel 2° d’oro o d’azzurro a cinque pali di rosso.
Riconoscimento D.M. 30.3.1941, Consulta Araldica

+ Cosimo di Gaetano, di Efisio - Cav. Nob. Don.
Maria Luisa di Cosimo, di Gaetano, in Invidia - Nob. Donna.
+ Enrica di Gaetano, di Efisio - Nob. Donna.
+ Caterina di Gaetano, di Efisio, in Deidda - Nob. Donna.
+ Anna di Gaetano, di Efisio, in Cocco - Nob. Donna.
+ Maria Cecilia di Gaetano, di Efisio, in Dallolio - Nob. Donna

Marcella di Efisio, di Gaetano, in Fanni - Nob. Donna


 

CAO
(torna all'inizio)

ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Cagliari - Genova - Roma.
CONCESSIONI: Cav. ereditario, 3.10.1646, Francesco, da Filippo IV Re di Spagna.
Nob. Don, 6.10.1646, Francesco suddetto, da Filippo IV Re di Spagna.
Conte, predicato di S. Marco, 7.5.1830, Efisio, da Carlo Felice Re di Sardegna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° d'azzurro al mare agitato al naturale e due delfini pure al naturale nuotanti in esso, il tutto sormontato da un uccello bianco volante e guardante una stella d'oro nell'angolo del capo; nel 2°, di rosso partito da un filetto d'argento, un castello di sassi sostenente un leone, il tutto al naturale; a sinistra sei pani d'oro (2-2-2).

+ Roberto di Giovanni, di Efisio - Cav. Nob. Don - Conte di S. Marco.
Giovanni di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don - Conte di S. Marco.
Enrico di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Giovanni Maria di Enrico, di Roberto - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Vittoria di Enrico, di Roberto - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
Giorgio di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Roberto di Giorgio, di Roberto - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Anna di Giorgio, di Roberto - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
Fabrizio di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Francesco di Fabrizio, di Roberto - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Eugenia di Fabrizio, di Roberto - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
Stefania di Roberto, di Giovanni - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.

+ Efisio di Giovanni, di Efisio - Cav. Nob. Don - Nob. dei Conti di S. Marco.
Barbara di Efisio, di Giovanni, in FigÓ Talamanca - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
Ida di Giovanni, di Efisio, in Vitali Capri Cruciani - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
+ Giovanna Maria di Giovanni, di Efisio, in Ferrari - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.

Maria Luisa di Vitale, di Efisio, in Valacca - Nob. Donna - Nob. dei Conti di S. Marco.
Lucia di Vitale, di Efisio - Nob. Donna, in Roncio - Nob. dei Conti di S. Marco.


CAO (o CAO PINNA)
(Ramo della precedente)
(torna all'inizio)



ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Cagliari - Genova - Roma - Milano.
CONCESSIONI: Cav. ereditario, 3.10.1646, Francesco, da Filippo IV Re di Spagna.
Nob. Don, 6.10.1646, Francesco suddetto, da Filippo IV Re di Spagna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° d'azzurro al mare agitato al naturale e due delfini pure al naturale nuotanti in esso, il tutto sormontato da un uccello bianco volante e guardante una stella d'oro nell'angolo del capo; nel 2°, di rosso partito da un filetto d'argento, un castello di sassi sostenente un leone, il tutto al naturale; a sinistra sei pani d'oro (2-2-2).

Benedetto di Carlo, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Gabriella di Francesco, di Antonio, in Vincenzi - Nob. Donna.
+ Antonio di Ottavio, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Andrea di Antonio, di Ottavio - Cav. Nob. Don.
Filippo di Antonio, di Ottavio - Cav. Nob. Don.
Antonio di Filippo, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Luisa di Filippo, di Antonio - Nob. Donna.
Barbara di Antonio, di Ottavio - Nob. Donna.
+ Carlo di Ottavio, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Giacomo di Carlo, di Ottavio - Cav. Nob. Don.
Carlo di Giacomo, di Carlo - Cav. Nob. Don.
Valeria di Carlo, di Ottavio - Nob. Donna.
+ Ilaria di Ottavio, di Antonio, in Usai - Nob. Donna.
+ Elena di Antonio, di Gerolamo, in Manca - Nob. Donna.
+ Cecilia di Antonio, di Gerolamo, in Acanfora-Torrefranca - Nob. Donna.
+ Luisa di Antonio, di Gerolamo, in Bentivegna - Nob. Donna.
+ Andreina di Antonio, di Gerolamo, in Albanese - Nob. Donna.

+ Girolamo di Efisio, di Gerolamo - Cav. Nob. Don.
+ Vera di Girolamo, di Efisio - Nob. Donna.
+ Giuseppe di Efisio,di Gerolamo- Cav. Nob. Don.

+ Maria Luisa di Giuseppe Maria, di Francesco, in Ticca di Sant'Ilario - Nob. Donna.
Matilde Clelia di Giuseppe Maria, di Francesco - Nob. Donna.
Francesco di Giuseppe Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.

+ Adele di Umberto, di Francesco, in D'Angi˛ - Nob. Donna.
+ Maria Luisa di Umberto, di Francesco, in Fasano - Nob. Donna.
+ Elisa di Umberto, di Francesco, in Prosperi - Nob. Donna.
+ Francesca di Umberto, di Francesco, in Allegretti - Nob. Donna.
+ Giuseppe di Umberto, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Umberto di Giuseppe, di Umberto - Cav. Nob. Don.
Alessandra di Umberto, di Giuseppe - Nob. Donna.
Eleonora di Umberto, di Giuseppe - Nob. Donna.
Pier Giorgio di Giuseppe, di Umberto - Cav. Nob. Don.
Davide di Pier Giorgio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Roberta di Pier Giorgio, di Giuseppe - Nob. Donna.
+ Francesco di Umberto, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Massimo di Francesco, di Umberto - Cav. Nob. Don.
Barbara di Massimo, di Francesco - Nob. Donna.
Stefano di Francesco, di Umberto - Cav. Nob. Don.
Federico di Stefano, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Francesca di Stefano, di Francesco - Nob. Donna
+ Anna di Umberto, di Francesco, in Bressani - Nob. Donna.
Paola di Umberto, di Francesco, in Scano - Nob. Donna.

+ Mario di Enrico, di Faustino - Cav. Nob. Don.
Enrico di Mario, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Mario di Enrico, di Mario - Cav. Nob. Don.
Rita di Mario, di Enrico - Nob. Donna.
Magda di Enrico, di Faustino, in Marano - Nob. Donna.

+ Laura di Giovanni Battista, di Giuseppe, in Lauro - Nob. Donna
+ Giovanna di Giovanni Battista, di Giuseppe, in De Magistris di Castella - Nob. Donna.
+ Mario di Giovanni Battista, di Giuseppe - Cav. Nob. Don
+ Giuseppe di Giovanni Battista, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.

+ Nunziata di Giovanni Battista, di Giuseppe, in Busanca - Nob. Donna
+ Maria Teresa di Giovanni Battista, di Giuseppe, in Corona - Nob. Donna
+ Maria Fanny di Giovanni Battista, di Giuseppe - Nob. Donna
+ Carlo di Giovanni Battista, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
+ Vittorio di Giovanni Battista, di Giuseppe - Cav. Nob. Don

CAPECCE
(torna all'inizio)

estinta

 

ORIGINE: Tempio.
DIMORA: Tempio - Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 31.8.1815, Vincenzo, da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna.
STEMMA: Troncato: nel 1° la fenice nella sua immortalità, nel 2° traversato da dodici sbarre.
MOTTO: Post fata resurgo.

+ Diego di Giovanni Maria, di Diego - Cav. Nob. Don.


 

CARBONI
(torna all'inizio)



ORIGINE: Fonni.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Ered., 10.12.1691, Pietro, da Carlo II Re di Spagna.
STEMMA: D'azzurro alla torre al naturale, con fiamme uscenti dalle finestre del lato destro, sinistrata da un guerriero di tutte pezze presso un cannone al naturale rivolto verso la torre.

+ Giorgio di Michele, di Michele - Nob. Cav.
Michele di Giorgio, di Michele - Nob. Cav.
Maria Laura di Michele, di Giorgio, in Ramon Garcia- Nob. dei Cav.
Gabriella di Michele, di Giorgio - Nob. dei Cav.
Alessandra di Giorgio, di Michele - Nob. dei Cav.
+ Maria di Michele, di Michele, in Oddini - Nob. dei Cav.

Michele di Enrico, di Mario - Nob. Cav.
Pietro di Enrico, di Mario - Nob. Cav.
Enrico Matteo di Pietro, di Enrico - Nob. Cav.
Anna Maria di Enrico, di Mario, in Fant˛ - Nob. dei Cav.
Maria Rita di Enrico, di Mario, in Ferrari - Nob. dei Cav.
Mario di Alberto, di Mario - Nob. Cav.
Alberto di Mario, di Alberto - Nob. Cav.
Federico di Alberto, di Mario - Nob. Cav.
Nicola di Mario, di Alberto - Nob. Cav.
Emanuele Elias di Nicola, di Mario - Nob. Cav.
+ Palmira di Alberto, di Mario, in Ruvioli - Nob. dei Cav.
Anna Lucia di Alberto, di Mario, in Floris - Nob. dei Cav.

 

 

CARDIA
(torna all'inizio)

 


ORIGINE: Tortolì.
DIMORA: Tortolì - Cagliari - Nuoro - Muravera - Roma.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don 1 e 2.4.1644 Marc'Antonio, da Filippo IV Re di Spagna.
STEMMA: Inquartato: nel 1° d'azzurro a tre cuori di rosso male ordinati, ed un sole raggiante al centro del capo; nel 2° d'oro al castello dello stesso sormontato da un braccio vestito d'argento tenente nella mano di carnagione una lettera chiusa; nel 3° d'oro ad un uomo armato a cavallo, voltato a sinistra, impugnante una lancia; nel 4° d'azzurro all'albero di verde ed una scrofa, al naturale, pascente ed attraversante di retro il tronco dell'albero.
2a ARMA (ric. Linea di Nuoro): Inquartato: nel 1° d'azzurro a tre cuori rossi male ordinati e un sole raggiante nell'angolo destro del capo; nel 2° d'oro al castello dello stesso, fondato sulla campagna di verde, sormontato da una mano al naturale tenente una lettera chiusa; nel 3° d'oro ad un uomo armato a cavallo, voltato a destra, impugnante una lancia; al 4° d'azzurro all'albero verde, nudrito sulla pianura dello stesso, sinistrato da un porco al naturale che pascola.
Riconoscimento D.M. 22.6.1905, Consulta Araldica.

Antonio di Enrico, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Marco di Antonio, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Luigi di Antonio, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Maria Caterina di Antonio, di Enrico - Nob. Donna.
Carlo di Enrico, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Enrico di Carlo, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Fiorella di Carlo, di Enrico - Nob. Donna.
Valeria di Carlo, di Enrico - Nob. Donna.
Maria di Enrico, di Antonio, in Dessole - Nob. Donna.

Giorgia di Giorgio, di Giulio Cesare - Nob. Donna.
Maria Antonietta di Giulio Cesare, di Antonio, in Maticoli - Nob. Donna.
Nunzia di Giulio Cesare, di Antonio, in Citerni - Nob. Donna.
Maria Carmen di Giulio Cesare, di Antonio, in Alfieri - Nob. Donna.

Francesco di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Marcantonio di Francesco, di Antonio Maria - Cav. Nob. Don.
Franco di Francesco, di Antonio Maria - Cav. Nob. Don.
Michele di Francesco, di Antonio Maria - Cav. Nob. Don.
Maria Antonietta di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Filomena Margherita di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Anna Maria di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Carmen Michela Maria di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Rosalia di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Mondina di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Tonina di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Giuseppina di Francesco, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Pietro Paolo di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Raimondo di Pietro Paolo, di Antonio Maria - Cav. Nob. Don.
Filomena di Pietro Paolo, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Donatella di Pietro Paolo, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Giuseppina di Pietro Paolo, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Graziella di Pietro Paolo, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Peppino di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Lauretta di Peppino, di Antonio Maria - Nob. Donna.
Giampietro di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Giulio di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Andrea di Antonio Maria, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Paola di Antonio Maria, di Francesco - Nob. Donna.
Antonella di Antonio Maria, di Francesco - Nob. Donna.

Erminio di Giuseppe, di Luigi - Cav. Nob. Don.
Lamberto di Erminio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Marco di Lamberto, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Carlo di Erminio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Tullio di Erminio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Francesco di Tullio, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Sergio di Erminio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Carlo Geronimo di Sergio, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Alessandro di Sergio, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Giampiero di Erminio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Davide di Giampiero, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Francesco di Giampiero, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Luca di Giampiero, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Emanuele di Giampiero, di Erminio - Cav. Nob. Don.
Sara di Giampiero, di Erminio - Nob. Donna.
Angela di Erminio, di Giuseppe - Nob. Donna.

Gian Carlo di Severino, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Andrea di Gian Carlo, di Severino - Cav. Nob. Don.
Ines di Severino, di Giuseppe, in Mameli - Nob. Donna.

Valerio di Giuseppe, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Roberto di Valerio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Laura di Valerio, di Giuseppe - Nob. Donna.
Silvia di Valerio, di Giuseppe - Nob. Donna.
Tonalfio di Giuseppe, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Fabrizio di Tonalfio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Walter di Tonalfio, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Ezio di Giuseppe, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Angela di Giuseppe, di Giuseppe - Nob. Donna.
Lidia di Giuseppe, di Giuseppe - Nob. Donna.
Eride di Giuseppe, di Giuseppe, in Deprà - Nob. Donna.
Ninni di Giuseppe, di Giuseppe, in Giardini - Nob. Donna.

Antonio di Efisio Luigi, di Camillo - Cav. Nob. Don.
Paolo di Antonio, di Efisio Luigi - Cav. Nob. Don.
Francesca di Paolo, di Antonio - Nob. Donna.
Viola di Paolo, di Antonio - Nob. Donna.
Cecilia di Paolo, di Antonio - Nob. Donna.
Lidia di Efisio Luigi, di Camillo - Nob. Donna.
Edmondo di Vittorio, di Camillo - Cav. Nob. Don.
Paolo di Edmondo, di Vittorio - Cav. Nob. Don.
Ludovica di Paolo, di Edmondo - Nob. Donna.
Antonello di Edmondo, di Vittorio - Cav. Nob. Don.
Giulia di Antonello, di Edmondo - Nob. Donna.
Maria Rosa di Edmondo, di Vittorio, in Ginesu - Nob. Donna.
Umberto di Vittorio, di Camillo - Cav. Nob. Don.
Giuliana di Umberto, di Vittorio, in Casali - Nob. Donna.
Susanna di Umberto, di Vittorio, in Marci - Nob. Donna.
Delia di Umberto, di Vittorio - Nob. Donna.
Maria di Vittorio, di Camillo, in Manconi - Nob. Donna.
Enzo di Nicolino, di Salvatore - Cav. Nob. Don.
Lucia di Enzo, di Nicolino, di Salvatore - Nob. Donna.
Valchiria di Nicolino, di Salvatore - Nob. Donna.
Wanda di Nicolino, di Salvatore - Nob. Donna.

Giovanni di Giovanni, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Francesco di Giovanni, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Emanuela di Giovanni, di Giovanni - Nob. Donna.
Gianna di Giovanni, di Giovanni - Nob. Donna.
Felicita di Giovanni, di Emanuele, in Frongia - Nob. Donna.
Francesco di Giovanni, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Paolo di Francesco, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Filippo di Paolo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Elisabetta di Paolo, di Francesco - Nob. Donna.
Maria Grazia di Francesco, di Giovanni, in Catania - Nob. Donna.
Caterina di Giovanni, di Emanuele, in Caocci - Nob. Donna.
Emanuele di Giovanni, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Laura di Emanuele, di Giovanni, in Voneche - Nob. Donna.
Clara di Emanuele, di Giuseppe - Nob. Donna.

Silvana di Carlo, di Giuseppe - Nob. Donna.
Ugo di Ruggero, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Maria di Ruggero, di Giuseppe, in Sappa - Nob. Donna.

Aldo Alessandro, di Ubaldo, di Alfonso - Cav. Nob. Don.
Alessandra di Aldo Alessandro, di Ubaldo - Nob. Donna.
Daniela di Aldo Alessandro, di Ubaldo - Nob. Donna.
Vivian Anna Maria di Ubaldo, di Alfonso - Nob. Donna.
Elisabetta di Ciro, di Alfonso - Nob. Donna.

Giorgio di Attilio, di Cesare - Cav. Nob. Don.
Mariuccia di Attilio, di Cesare - Nob. Donna.
Teresa di Attilio, di Cesare - Nob. Donna.
Anna Maria di Attilio, di Cesare, in Vargiu - Nob. Donna.
Cristina di Ettore, di Cesare - Nob. Donna.
Maria Grazia di Ettore, di Cesare - Nob. Donna.
Maria Rosaria di Ettore, di Cesare - Nob. Donna.
Maria Ignazia di Ettore, di Cesare, in SanWein - Nob. Donna.
Maria Assunta di Ettore, di Cesare, in Buratti - Nob. Donna.
Flavia di Ettore, di Cesare, in Ginevri - Nob. Donna.
Giovanni di Luigi, di Cesare - Cav. Nob. Don.
Fabrizio di Giovanni, di Luigi - Cav. Nob. Don.
Cesare di Luigi, di Cesare - Cav. Nob. Don.
Andrea di Cesare, di Luigi - Cav. Nob. Don.
Maria Gabriella di Luigi, di Cesare, in Carta - Nob. Donna.
Luisella di Luigi, di Cesare, in Pau - Nob. Donna.
Gian Paola di Luigi, di Cesare, in Orrù - Nob. Donna.

 

CARTA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Benetutti.
DIMORA: Sassari - Alghero.
CONCESSIONI: Cav. Ered. 5.4.1520, Francesco.
Nob. Don 1528, Francesco, da Carlo V.
Nob. Don 20.7.1633, Paolo Angelo. 1627 Giov. Gerolamo, da Filippo IV Re di Spagna.
STEMMA: (1633) D'azzurro al leone al naturale tenente con la zampa destra una lettera posta nel fianco destro dello scudo e, nel fianco sinistro, una nuvola al naturale, dalla quale esce un destrocherio di carnagione tenente un libro d'oro con tre cuori di rosso ordinati in fascia nella punta dello scudo.
Riconoscimento 1879, Consulta Araldica.

Antonio Giuseppe di Gavino, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Luisa di Gavino, di Antonio Giuseppe - Nob. Donna.
Maria Luisa di Antonio, di Antonio Giuseppe - Nob. Donna.
Piero di Antonio, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Vincenzo (Enzo) di Antonio, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Antonello di Vincenzo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Filippo di Vincenzo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Gabriele di Vincenzo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Luigi di Vincenzo, di Giovanni - Cav. Nob. Don.
Wanda di Antonio, di Antonio Giuseppe - Nob. Donna.
Antonio Giuseppe di Antonio Ignazio, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Maria Elena di Antonio Ignazio, di Antonio Giuseppe - Nob. Donna.
Antonio Ignazio di Giuseppe, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Michelangelo di Giuseppe, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Pietro di Gavino, di Antonio Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Maria Teresa di Gavino, di Antonio Giuseppe - Nob. Donna.

 

CARTA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Benetutti - Siniscola.
DIMORA: Oliena - Nuoro.
CONCESSIONE: Cav. Ered. 5.4.1520, Francesco.
Nob. Don 21.11.1703, Filippo, da Filippo V Re di Spagna.
STEMMA: D'azzurro al leone rampante d'oro.
RICONOSCIMENTO: Corpo della NobiltÓ Sarda, 15.9.2012.

Vincenzo di Pietro, di Vincenzo - Cav. Nob. Don.
Marinella di Vincenzo, di Pietro, in Marongiu - Nob. Donna.
Fabiola di Vincenzo, di Pietro, in Mattu - Nob. Donna.
Cosetta di Vincenzo, di Pietro, in Ferrandu - Nob. Donna.

 

CARTA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Oristano.
DIMORA: Oristano - Roma.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 1833, Francesco e Salvatore, da Carlo Alberto Re di Sardegna.
STEMMA: D'azzurro all'aquila al naturale in atto di spiccare il volo, sormontata da una corona d'oro a 12 punte (8 visibili) e tenente nel becco una carta bianca con la legenda "CARTA".
Riconoscimento D.M. 31.3.1933, Consulta Araldica

+ Vincenza di Angelo, di Efisio - Nob. Donna.

+ Maria Antonietta di Raimondo, di Luigi, in Marcelletti - Nob. Donna.

 

CASTELLI
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Pisa.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 5.11.1804, Luigi, da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna.
STEMMA: D'azzurro al castello d'argento. Lo scudo bordato d'azzurro e d'argento.
MOTTO: Potius mori quam inquinari.

+ Agostino di Agostino, di Carlo - Cav. Nob. Don.
Carlo di Agostino, di Agostino - Cav. Nob. Don.
Francesco di Carlo, di Agostino - Cav. Nob. Don
Sveva di Carlo, di Agostino - Nob. Donna
Tommaso di Agostino, di Agostino - Cav. Nob. Don.
Giacomo di Tommaso, di Agostino - Cav. Nob. Don.
Carla di Tommaso, di Agostino - Nob. Donna.
Luigi di Agostino, di Agostino - Cav. Nob. Don.
Emanuele Filiberto di Agostino, di Agostino - Cav. Nob. Don.
Michela di Agostino, di Agostino - Nob. Donna.
+ Maria Cristina di Agostino, di Carlo - Nob. Donna.
+ Laura di Agostino, di Carlo, in Margelli - Nob. Donna.
+ Margherita di Agostino, di Carlo - Nob. Donna.
+ Agostina di Agostino, di Carlo - Nob. Donna.
+ Maria Pia di Agostino, di Carlo - Nob. Donna.

Eugenio di Tommaso, di Eugenio - Cav. Nob. Don.
Carlo di Tommaso, di Eugenio - Cav. Nob. Don.
Maria Antonietta di Tommaso, di Eugenio - Nob. Donna.
Anna di Tommaso, di Eugenio, di Carlo - Nob. Donna.
Cristina di Tommaso, di Eugenio - Nob. Donna.
+ Luisa di Eugenio, di Carlo - Nob. Donna.
+ Anna di Eugenio, di Carlo, in Musio- Nob. Donna.
Maria Giuseppina di Carlo, di Eugenio - Nob. Donna.


CONI
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Masullas.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 30.6.1692, Nicolò, da Carlo II Re di Spagna.
STEMMA: Di rosso alla banda di azzurro.

Giuseppe di Francesco, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Maria Paola di Francesco, di Giuseppe - Nob. Donna.
+ Giuseppe di Albino, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Angelo di Albino, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Giuseppe di Raimondo, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
+ Natale di Raimondo, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Mauro di Natale, di Raimondo - Cav. Nob. Don.
Laura di Natale, di Raimondo, in Floris - Nob. Donna.
+ Giorgio di Natale, di Raimondo - Cav. Nob. Don.
Ignazia di Raimondo, di Giuseppe, in Manis - Nob. Donna.
Rosetta di Raimondo, di Giuseppe - Nob. Donna.

 

 

CORDA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Borutta - Siligo - Bessude.
DIMORA: Sassari – Friburgo – Roma.
CONCESSIONE: Cav. Ered., 26.3.1738, Pietro, Nob. Don, 10.12.1739, Pietro, da Carlo Emanuele III Re di Sardegna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° di rosso alla croce d’argento; nel 2° d’azzurro al braccio armato al naturale tenente con la mano di carnagione un cuore d’argento.
Riconoscimento D.M. 10.10.1939, Consulta Araldica.

Antonio di Giovanni Battista, di Antonio - Cav. Nob. Don.
+ Angelica di Antonio, di Giovanni Battista -Nob. Donna.
Elettra di Antonio, di Giovanni Battista - Nob. Donna.
Aldo di Giovanni Battista, di Antonio - Cav. Nob. Don.
Amalia di Aldo, di Giovanni Battista - Nob. Donna.

+ Giovanni Battista di Gavino, di Giovanni Battista - Cav. Nob. Don.
Teresa di Giovanni Battista, di Gavino - Nob. Donna.
Laura di Giovanni Battista, di Gavino - Nob. Donna.
Cesare di Gavino, di Giovanni Battista - Cav. Nob. Don (Friburgo).
Annalisa di Cesare, di Gavino - Nob. Donna.
Diego di Cesare, di Gavino - Cav. Nob. Don.
Anna Maria di Gavino, di Giovanni Battista, in Arborio Mella di Sant’Elia - Nob. Donna.

+ Margherita di Gavino, di Quirico, in Passino - Nob. Donna.



CORTE
(torna all'inizio)


ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Cagliari.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 1.5 e 7.8.1789, Giuseppe, da Vittorio Amedeo III Re di Sardegna.
STEMMA: Spaccato: nel 1° d'oro all'aquila di nero, coronata del campo col volo abbassato; nel 2° d'argento a tre pali di rosso ritirati nella punta, con la fascia in divisa verde, attraversante sulla troncatura.
MOTTO: Fortitudo et fidelitas.
Riconoscimento D.M. 2.3.1879, Consulta Araldica.

+ Clemente di Emanuele, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Rita di Clemente, di Emanuele, in Balletto - Nob. Donna.
Francesca di Clemente, di Emanuele, in Marsella - Nob. Donna.
Antonietta di Clemente, di Emanuele, in Manca di Nissa - Nob. Donna.
+ Luigi di Emanuele, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Giuseppe di Luigi, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Pia di Luigi, di Emanuele, in Cara - Nob. Donna.
Nicoletta di Luigi, di Emanuele, in Staico - Nob. Donna.
+ Francesco di Emanuele, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Emanuele di Francesco, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Emanuela di Emanuele, di Francesco - Nob. Donna.
Elisabetta di Emanuele, di Francesco - Nob. Donna.
Idimo di Francesco, di Emanuele - Cav. Nob. Don.
Francesco di Idimo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Riccardo di Idimo, di Francesco - Cav. Nob. Don.
Giulia di Idimo, di Francesco - Nob. Donna.
+ Ignazio di Emanuele, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
+ Maria di Emanuele, di Giuseppe - Nob. Donna.

+ Vittorio di Enrico, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Enrico di Vittorio, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Elisabetta di Vittorio, di Enrico, in Diana - Nob. Donna.
+ Giorgio di Enrico, di Giuseppe - Cav. Nob. Don.
Roberto di Giorgio, di Enrico - Cav. Nob. Don.
Giorgia di Roberto di Giorgio - Nob. Donna.
Renata di Giorgio, di Enrico - Nob. Donna.
Maria di Carlo di Enrico, in Canetto - Nob. Donna.
Enrica di Carlo di Enrico - Nob. Donna.
+ Gabriella di Enrico, di Giuseppe, in Cannas- Nob. Donna.
Marcella di Enrico, di Giuseppe, in Morelli - Nob. Donna.


 

CORTESE
(torna all'inizio)


ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Quartu S. Elena.
CONCESSIONE: Cav. Nob. Don, 4.11.1794, Onorato, da Vittorio Amedeo III Re di Sardegna.
STEMMA: D'azzurro con la fascia ondata d'oro, accompagnata in capo da una colomba di argento tenente nel becco un ramoscello d'olivo; sotto un monte di tre cime di verde.

Elenco Malta

Giuseppe di Fedele, di Onorato - Cav. Nob. Don.
Fedele di Giuseppe, di Fedele - Cav. Nob. Don.
Efisia di Giuseppe, di Onorato - Nob. Donna.
Ignazia di Fedele, di Onorato - Nob. Donna.
Maria di Onorato, di Fedele - Nob. Donna.
Luigia Battistina di Onorato, di Fedele - Nob. Donna.

 

COSSU
(torna all'inizio)

estinta

 

ORIGINE: Cagliari.
DIMORA: Catania.
CONCESSIONI:
Cav. Nob. Don, 17.4.1815, Bonaventura, da Vittorio Emanuele I Re di Sardegna.
Conte di Sant'Elena, 24.10.1823, Pietro, da Carlo Felice Re di Sardegna.
STEMMA: Trinciato di verde e di rosso da una banda d'argento.

+ Maria di Francesco, di Pietro - Nob. dei Conti di Sant'Elena. - Donna.

 

 

COSSU
(torna all'inizio)

estinta

 

ORIGINE: Codrongianus.
DIMORA: Torino.
CONCESSIONE: Conte, 25.2.1974, Sebastiano, da Umberto II. Predicato "di Saccargia" sul titolo di Conte, 11.10.1976.
STEMMA: Tagliato di rosso alla sbarra d'argento, caricato per parte di una stella d'oro a cinque punte, bordato d'azzurro.
MOTTO: Fidem servavit

+ Sebastiano, di Quirico - Conte di Saccargia.

 

 

CUGIA
(torna all'inizio)

 

ORIGINE: Sassari.
DIMORA: Sassari - Roma - Rapallo.
CONCESSIONI: Cav. Ered. 20.4.1616, Gaspare, da Filippo III Re di Spagna.
Nob e Don, 19.7.1637, Domenico Diego, (di Gaspare), da Filippo IV Re di Spagna.
Marchese (con predicato d'uso "di S. Orsola"), 17.7.1716, Giovanni Battista (di Domenico Diego da Carlo VI d'Asburgo.
RINNOVAZIONE: Conte di Santa Margherita, Umberto Cugia Serpi, 8.3.1979, da Umberto II.
CONFERMA: 1740 del titolo di Marchese con predicato d'uso "di S. Orsola" Andrea Cugia Manca, da Carlo Emanuele III Re di Sardegna.
RICONOSCIMENTO: Marchese di San Carlo, 1840, Giovanni Battista Cugia Paliacho.
STEMMA: Spaccato, nel 1° d'azzurro al cane d'argento nella sinistra dello scudo passante, e più in alto a destra un'aquila pure d'argento volante verso un sole d'oro nell'angolo destro del capo; nel 2° d'oro all'olmo di verde nudrito sulla campagna erbosa del medesimo e sinistrato da un leone di rosso impugnante con la branca destra una spada d'argento alta in palo.
Riconoscimento 1898, Consulta Araldica.

Diego di Francesco, di Diego - Cav. Nob. Don - Marchese di S. Orsola - Marchese di San Carlo.
Francesco di Diego, di Francesco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Michele di Diego, di Francesco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Elisabetta di Francesco, di Diego - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
+ Luigi di Diego, di Francesco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Valerio di Luigi, di Diego - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Dario di Luigi, di Diego - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Brando di Luigi, di Diego - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Patrizio di Brando, Luigi - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Flavio di Brando, Luigi - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Clara di Brando, Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Fabrizio di Luigi, di Diego - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Eleonor di Fabrizio, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Isabel di Fabrizio, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Terence di Luigi, di Diego - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Diana di Terence, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.

Anna di Umberto, di Raffaele - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola, Nobile dei Conti di S. Margherita.
Francesca di Umberto, di Raffaele, in Fabricotti - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola, Nobile dei Conti di S. Margherita.

+ Marco di Luigi, di Marco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Simonetta di Marco, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Carla Enrica di Marco, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Giovanni di Luigi, di Marco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Roberto di Giovanni, di Luigi - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Enrico di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Carlo di Roberto, di Giovanni - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Daniela di Giovanni, di Luigi, in Scarpa - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Monica di Giovanni, di Luigi - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Maurizio di Luigi, di Marco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Luigi di Maurizio, di Luigi - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Alberto Maurizio di Luigi, di Maurizio - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Marco Luciano di Luigi, di Maurizio - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Antonio di Luigi, di Marco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Raffaele di Antonio, di Luigi - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Marco di Raffaele, di Antonio - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Nuria di Raffaele, di Antonio - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Maria di Luigi, di Marco, in Serra - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Cristina di Luigi, di Marco - Nob. Donna, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.

+ Mario di Marco, di Raimondo - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.
Giovanni di Mario, di Marco - Cav. Nob. Don, Nob. dei Marchesi di S. Orsola.